Eventi a Vigevano:

Cerca nel sito

Cerca telefono

cognome o nome azienda

Videonews


23/11/2022 17:14
Il giorno dopo il ritrovamento di un uomo, svenuto e seminudo, in via Beldiporto a Mortara, molti interrogativi restano senza risposta. La procura ha aperto un’inchiesta per tentato omicidio a carico di ignoti. La vittima, che riportava i segni di un’aggressione, continua a essere ricoverata in gravi condizioni al Policlinico San Matteo e, non essendo cosciente, non è in grado di raccontare cosa gli è successo. Si tratta di un uomo apparentemente di mezza età e con lineamenti nordafricani. Era stato notato, alle 5 di martedì mattina, da un passante, il quale ha chiamato il numero di emergenza 112. I soccorsi sono arrivati qui, all’angolo tra via Beldiporto e via Europa e per lungo tempo hanno operato manovre di rianimazione. I segni di un’aggressione erano evidenti, in particolare alla testa. Una telecamera di videosorveglianza si trova poco distante, in piazza Cagnoni, e potrebbe avere ripreso elementi utili alle indagini. Si tratta però di una telecamera a rotazione automatica: ogni 30 secondi si muove di 90°, e quindi prima che l’obiettivo torni a inquadrare lo stesso punto, passa un minuto e mezzo. L’analisi dei filmati dovrà essere particolarmente accurata. Nell’ipotesi, più che plausibile, che l’uomo sia stato portato qui in auto dopo un’aggressione avvenuta altrove e scaricato velocemente dalla portiera, il tutto potrebbe essere avvenuto nel giro di pochi secondi. Ci sono quindi alte probabilità che la telecamera, in quel momento, potesse essere girata da un’altra parte. Occorre inoltre considerare che l’unico orario certo di questa vicenda, al momento, è la chiamata al 112 effettuata da un passante alle 5 di mattina. Via Beldiporto si trova in una zona residenziale attigua al centro cittadino. C’è un certo passaggio, ma non è densamente frequentata, e, prima dell’alba, da qui non passano molte persone. È quindi impossibile sapere da quanto tempo quell’uomo si trovasse svenuto a bordo strada: potrebbero essere trascorse anche qualche decina di minuti prima che transitasse qualcuno. Un giallo di non facile soluzione, insomma, per un episodio che ha profondamente scosso il quartiere.