Eventi a Vigevano:

Cerca nel sito

Cerca telefono

cognome o nome azienda

Videonews


24/11/2022 17:05
Luminarie a tempo per risparmiare e una montagna di soldi messi da parte per affrontare un anno, il 2023, in cui il comune si aspetta una bolletta almeno doppia rispetto agli anni scorsi: da uno a due milioni di euro circa, a causa dell’aumento del prezzo dell’energia. Così, dopo due anni di pandemia, Stradella si prepara a un Natale che avrebbe dovuto essere quello della rinascita e, invece, deve fare i conti con una situazione economica generale molto difficile. Per accendere le luci in città il comune ha stanziato circa 11mila euro, mentre la parte restante della spesa per le luminarie toccherà ai commercianti, che pure dovranno versare meno della metà degli anni passati: da 70 a 30 euro.

Se da una parte insomma si cerca di risparmiare, dove si può dall’altra proseguono i progetti per rendere più efficienti le strutture pubbliche. Dopo quelli, conclusi, sulle scuole e sul palazzetto dello sport, lavori per circa un milione di euro dovrebbero prendere il via con l’anno nuovo nel palazzo comunale.