Eventi a Vigevano:

Dal 05-02-2022 al 05-02-2022
EDUCATORI E MAESTRI A VIGEVANO
Dal 26-02-2022 al 26-02-2022
EDUCATORI E MAESTRI A VIGEVANO
Dal 29-01-2022 al 29-01-2022
LE DONNE DI RAVENSBRÜCK
Dal 11-02-2022 al 14-02-2022
VIGEVANO IN LOVE 2022

Vedi tutti

Grazie a

Cerca nel sito

Cerca telefono

cognome o nome azienda

Videonews


02/12/2021 17:45
Scenderanno di nuovo in piazza sabato 4 dicembre in un presidio statico all’Arco della Pace, i no green pass di Milano, che per il ventesimo weekend di fila, protesteranno contro il certificato verde.
La comunicazione è arrivata nelle scorse ore in Questura, un preavviso firmato da un esponente del comitato no green pass di Milano, lo stesso movimento che ad inizio novembre aveva per protesta contro le forze dell’ordine annunciato lo scioglimento.
L’appuntamento del prossimo 4 dicembre si terrà ancora all’arco della Pace, dove già il weekend scorso si era tenuto un evento organizzato dai no green pass. Secondo il comitato i presenti dovrebbero essere intorno alle 500 persene e l’orario sarà dalle 16 alle 20.

Ma proprio come sabato scorso, quando mentre era in corso il presidio all’arco, altri manifestanti si erano presentati per un corteo improvvisato con circa 200 persone tra piazza duomo e via Torino, anche per questo weekend, dalla questura ci sarà un’attenzione speciale alle vie del centro, dove comunque rimangono in vigore le regole stabilite dalla Prefettura che vietano ogni manifestazione non preavvisata in città.

Regole che nelle ultime due occasioni hanno infatti funzionato, con gli attivisti che si sono presentati in piazza Duomo e in Piazza Fontana che sono stati subito bloccati dalla Polizia, per poi venire identificati e denunciati.

L’attenzione rimane comunque ancora molto alta, perchè è molto probabile che i no green pass tornino ad occupare il centro anche questo sabato, in più a spaventare è la possibilità che per la prima della scala del prossimo 7 dicembre i contrari al certificato verde possano organizzare qualche tipo di protesta o manifestazione per bloccare il centro.