Eventi a Vigevano:

Dal 12-11-2022 al 04-12-2022
ENIGMI VISIVI
Dal 25-11-2022 al 27-11-2022
NON SEI SOLA 2.0
Dal 04-12-2022 al 04-12-2022
Presentazione del libro: LUDOVICO IL MORO - Il Duca di Vigevano
Dal 04-12-2022 al 04-12-2022
INTO THE WINDS LA DANZA PERFETTA
Dal 10-12-2022 al 18-12-2022
SIMONETTA CHIERICI: Piante e insetti della macchia e delle garighe mediterranee

Vedi tutti

Grazie a

Cerca nel sito

Cerca telefono

cognome o nome azienda

Videonews


28/09/2022 16:17
La chiamata al 112 è arrivata nel cuore della notte e per loro, tre giovani tra cui un minorenne che si aggiravano fuori dalla Ilv di Casei Gerola con arnesi da scasso, è scattato il fermo e la denuncia. Secondo quanto si apprende i carabinieri li avrebbero colti mentre stavano progettando un’effrazione ai danni dell’Industria laterizia vogherese, in via Regione Magenta. I tre individui, residenti nella frazione Terzo di Mezzana Bigli, sono stati denunciati a piede libero all’autorità giudiziaria: alla Procura di Pavia nel caso dei due maggiorenni, di 18 e 37 anni, a quella Minorile per il 15enne che era con loro. Il tempestivo intervento delle forze dei militari del nucleo radiomobile della compagnia di Voghera ha permesso così di bloccare sul nascere l’effrazione. Non sempre, purtroppo, è possibile una simile tempestività. L’altra notte, a Valle Lomellina, quattro abitazioni sono state svaligiate nel giro di pochi minuti da una banda di malviventi. È accaduto in via Zeme, una zona non videosorvegliata: l’inchiesta appena avviata per scoprire gli autori dei furti non sarà semplice, dato anche che i proprietari delle abitazioni del quartiere residenziale non erano in casa. Fra oggetti preziosi e computer il bottino sarebbe piuttosto ingente. I furti sono stati denunciati ai carabinieri della stazione di Sartirana che indagano sulla vicenda.