Bando Innodriver III Edizione Regione Lombardia: Il progetto "CloPS""

  • Categoria: Progetti Aperti
  • Pubblicato: Venerdì, 25 Giugno 2021 09:35
  • 25 Giu

Vigevano Web srl è il Centro Ricerche e Trasferimento Tecnologico (CRTT) accreditato QuESTIO individuato da ki.wi. & co S.r.l. per la realizzazione del Progetto CloPS, avente ad oggetto la manutenzione HW/SW dei dispositivi in uso nel settore del commercio (registratori di cassa, misuratori fiscali, bilance smart, etc.). Il sistema che si è inteso implementare prende in considerazione i seguenti livelli funzionali:

1. Cliente finale

2. Brand dei singoli apparati

3. Livello tecnico (agente o subfornitore di servizi)

CloPS ha inteso automatizzare il coordinamento e la gestione di sistemi multimarca organizzati per sottosistemi commerciali di agenti e subfornitori tecnici in modo da valorizzare il risparmio organizzativo ottenuto, proponendo un canone di servizio in abbonamento.

Il principale elemento innovativo, dal punto di vista dell’architettura generale della soluzione, è la realizzazione di una applicazione in cloud serverless, per poter garantire economicità e scalabilità ad una implementazione che si prevede strutturalmente soggetta a ritmi di lavoro molto discontinui, con la presenza di alcuni picchi che possono costituire un momento di forte criticità (es. in concomitanza di scadenze fiscali oppure di cambi di esercizio economico tra un anno e l’altro).

All’atto della presentazione dell’istanza di progetto Kiwi srl prefigurava di raggiungere i seguenti obiettivi:

O1. Automatizzare il funzionamento dei dispositivi concedendo/revocando le autorizzazioni ai servizi

O2. Monitorare il distributore sui propri apparati rivenduti

O3. Controllare il fornitore sulle autorizzazioni dei distributori a livello distributore e/o apparato

Gli obiettivi di progetto sono stati pienamente conseguiti.

I risultati raggiunti dal progetto CloPS sono i seguenti:

R1. Consentire al distributore di registrare i propri prodotti nel sistema ed autorizzarli singolarmente ad erogare determinati servizi

R2. Concedere al distributore la possibilità di interrompere il servizio qualora il cliente sia contrattualmente inadempiente

R3. Permettere il computo dei servizi autorizzati dal distributore, compilando un riassunto su cui il produttore applicherà le fee contrattuali

R4. Permettere al produttore di bloccare i servizi degli apparecchi registrati da un distributore, singolarmente o massivamente, in caso di risoluzione contrattuale.

Il progetto "CloPS" è stato ammesso a contributo da Regione Lombardia a valere sul Bando INNODRIVER ‐S3 ‐ Edizione 2019 ‐ Misura A.