Eventi a Vigevano:

Dal 05-02-2022 al 05-02-2022
EDUCATORI E MAESTRI A VIGEVANO
Dal 26-02-2022 al 26-02-2022
EDUCATORI E MAESTRI A VIGEVANO
Dal 29-01-2022 al 29-01-2022
LE DONNE DI RAVENSBRÜCK
Dal 11-02-2022 al 14-02-2022
VIGEVANO IN LOVE 2022

Vedi tutti

Grazie a

Cerca nel sito

Cerca telefono

cognome o nome azienda

Videonews


06/12/2021 17:42
Aggredito per avere chiesto a due giovani di indossare la mascherina in metropolitana, è successo nella giornata di domenica verso le 8 di mattina, nella stazione della metro rossa di Pasteur, dove un anziano signore di 82 anni è stato colpito alla testa con una bottiglia di vetro, rimanendo gravemente ferito, perché dopo aver visto due ragazzi senza la mascherina per coprire naso e bocca, li ha invitati ad indossarla.

Entrambi i ragazzi però avevano bevuto molto alcol, comportandosi già in maniera molesta, così quando si sono sentiti redarguire dal 82enne, non ci hanno visto più: uno di loro ha afferrato la bottiglia di vetro di Amaro Montenegro che stava bevendo e ha colpito l’anziano alla testa, facendolo cadere per terra con violenza e ferendolo anche in maniera grave.


Giunta subito sul posto la polizia di stato ha individuato i due giovani, quello che ha colpito l’anziano, un 27enne italiano con precedenti, è stato denunciato per lesioni aggravate, mentre l’amico che era con lui, ancora minorare, ha ricevuto una denuncia.

La vittima, invece, dopo essere stato soccorso immediatamente sul luogo dell’aggressione, è stato trasportato in ambulanza con codice giallo all’ospedale Fatebenefratelli di Milano, dove gli hanno assegnato un prognosi riservata per trauma cranico e la frattura dell’osso frontale della testa.